Posted on

Mesini Muriel

Foto muriel, L'artista

Muriel Mesini nasce a Torino il 26 ottobre del 1980.
Attualmente vive a Castelnuovo Calcea (Asti), un piccolo Comune del Monferrato.
Figlia d’arte, con un padre incisore di argenti e pittore ed un nonno scultore, ha da sempre maturato una forte passione per il disegno – in particolare per il ritratto a matita – che ha coltivato da autodidatta. Dopo aver conseguito il Diploma Magistrale ha iniziato a svolgere l’attività di Assistente alle Autonomie dei ragazzi diversamente abili all’Istituto d’Arte di Asti, dove lavora tuttora. Grazie al tipo di ambiente lavorativo ha spesso potuto trasportare la sua creatività e il suo amore per l’arte nel lavoro, inventando e proponendo attività grafico pittoriche ai ragazzi che segue. Nel 2003 partecipa alla seconda edizione del Concorso Internazionale “Il Bosco Stregato”, indetto dal Comune di Bosia (Cuneo) dove ottiene la segnalazione della Giuria. Nel 2007 partecipa al Concorso per il Manifesto Ufficiale 2008 dell’Associazione Nazionale “Città del Vino” classificandosi al secondo posto. Realizza inoltre illustrazioni originali per Natale 2007 e San Valentino 2008, che grazie alla sinergia con il fratello Luca (ex-allievo del Colle don Bosco e abile grafico) diventano preziosi bigliettini rifiniti a stampa.
Il suo personale percorso di formazione continua con la ricerca di uno stile sempre più personale, la sperimentazione di nuove tecniche e di nuovi supporti su cui lavorare come la tela o il legno dove negli ultimi tempi ha trasportato immagini fino ad ora impresse unicamente sulla carta. Essendo particolarmente attratta e affascinata dal mondo dell’illustrazione per l’infanzia e aspirando a voler lavorare per esso, in questi ultimi anni si è dedicata alla stesura di brani inediti rivolti all’infanzia e alla loro illustrazione.
Nel febbraio del 2008 si pone all’attenzione della galleria Artanda di Carmelina Barbato (Acqui Terme) con la quale vaglia la proposta di condividere un sodalizio creativo sul tema dell’illustrato e della favola, tuttora in corso.