D'Angelo Claudio

D'Angelo Claudio

Claudio D’Angelo è nato a Tripoli nel 1938, vive ad Ascoli Piceno. Ha tenuto numerose mostre personali in Italia e all’estero; la sua attività è stata ampiamente documentata da saggi critici e partecipazioni a rassegne d’arte nazionali e internazionali. Sue opere sono presenti in Musei d’Arte Contemporanea e in Civiche Gallerie. Pubblicazioni teoriche e monografiche: 1973, Lo spazio dei progetti eli Claudio D’Angelo, a cura di Marco Armandi; Claudio D’Angelo 1963-1973, a cura di Marco Armandi e Paolo Fossati (ed. Arte e Società, Roma). 1974, Progetto di spazio, ipotesi e verìfica, a cura di Giulio Carlo Argan. 1976, Self-abuse, testi di Umbro Apollonio, Giulio Carlo Argan, Mirella Bandini, Bruno D’Amore, Luigi Lambertini, Guido Montana, Lara Vinca Masini, Sandra Orienti, Nello Ponente, Italo Tomassoni, Paolo Fossati, Toni Toniato (ed. La Nuova Foglio, Macerala). 1978, ller(azione) (ed. D’Addario, Ancona). 1982,Soglia, testi di Giulio Carlo Argan e Claudio D’Angelo. 1983, Nòesis noéseos,testi di Leo Strozzieri e Claudio D’Angelo (ed. Artecentro, Milano). 1995,Dialogo con l’invisibile, a cura di Enrico Crispolli (ed. Galleria Vismara, Milano). 2001, Episodio, a cura di Antonello Rubini (ed. Muspac, L’Aquila). 2003. 2003-1941 respiro, fermo nel vetro, a cura di Antonello Rubini (ed. Galleria Grue, Castelli). 2005, // sole ed io, a cura di Giorgio Cortenova (ed. Museo Civico, Teramo). 2006, Tratti/id­entità, video idealo e realizzato da Simone Pucci.

I prezzi riportati riguardano solo le opere, tranne dove è specificato cornice compresa nella voce “informazioni aggiuntive”.

_____________________________________________

Visualizzazione del risultato

Visualizzazione del risultato